Comunicazioni

Attestato prestazione energetica (APE)

L' A.P.E. (prima delle modifiche del decreto 63/2013 veniva chiamato A.C.E.) è il documento che descrive le caratteristiche energetiche di un edificio, di un abitazione o di un appartamento. E' uno strumento di controllo che sintetizza con una scala da A4 a G (scala di 10 lettere) le prestazioni energetiche degli edifici. Al momento dell' acquisto o della locazione di un immobile, oltre ad essere obbligatorio, è utile per informare sul consumo energetico e chiarire sul reale valore degli edifici ad alto risparmio energetico. L' Attestato di Prestazione Energetica (APE) non va confuso con l' Attestato di Qualificazione Energetica (AQE).

Siamo una società di ingegneria attiva nella realizzazione e certificazione di edifici ad alta efficienza energetica, se vuoi ottenere un APE puoi cliccare per certificare il tuo immobile

Scarica un Fac-simile dell'Attestato di Prestazione Energetica (APE)

Quando va fatta la certificazione?

Fac-simile di APE L'APE va realizzato dal 1° Luglio 2009 in caso di compravendita di immobili e dal 1° Luglio 2010 in caso di locazione. Dal Gennaio 2012 negli annunci immobiliari vanno inseriti gli indici di prestazione energetica (valore in kWh/mq anno). Inoltre l'APE è tra i documenti utili ad ottenere il certificato di agibilità di un edificio.

Con la Legge 90/2013 è stato ulteriormente chiarito quando bisogna redigere l'Attestato, approfondisci su questa pagina tutti i casi in cui è obbligatorio fare l'attestato energetico

La validità di un APE è, nella maggior parte dei casi, 10 anni

Chi redige l'APE?

L'APE viene redatto da un "soggetto accreditato" chiamato certificatore energetico che ha competenze specifiche in materia di efficienza energetica applicata agli edifici. La formazione, la supervisione e l'accreditamento dei professionisti viene gestita dalle Regioni con apposite leggi locali. Circa la metà delle Regioni italiane ancora non hanno adottato delle normative proprie, in questo caso la legge vigente è quella nazionale (D.Lgs. 192/05)

Il certificatore energetico è solitamente un tecnico abilitato alla progettazione di edifici ed impianti come l'architetto, l'ingegnere ed il geometra. Il certificatore può essere considerata una nuova professione, vedi come diventare certificatore energetico

Il certificatore ha delle responsabilità civili e penali molto importanti

Come viene redatto?

Con l'ausilio di specifici software viene effettuata una analisi energetica dell'immobile, valutate le caratteristiche delle murature e degli infissi, le caratteristiche geometriche dell'immobile, la produzione di acqua calda, il raffrescamento ed il riscaldamento degli ambienti, il tipo di impianto, eventuali sistemi di produzione di energia rinnovabile. In seguito il Certificatore elabora i calcoli, compila il documento e rilascia la targa energetica che sintetizza le caratteristiche energetiche dell'immobile. L' APE va conservato con il libretto della caldaia e consegnato al nuovo proprietario o al locatario

Il sopralluogo nell'immobile è obbligatorio

Quanto costa un APE?

Il costo di un certificato, come per altri servizi professionali, non è soggetto a tariffazione minima. Il prezzo di una certificazione energetica per un appartamento varia in media tra i 150€ ed i 250€ a seconda della città e delle caratteristiche dell'unità immobiliare. Per immobili diversi dagli appartamenti come ville, case a schiera, negozi, uffici, etc il costo è più alto

I consigli per ottenere un buon servizio (ed evitare truffe) ad un costo onesto sono:

  • Chiedere più preventivi valutando l'affidabilità del certificatore
  • Assicurarsi che nel preventivo siano compresi IVA, costi di spedizione, spese ed altri costi aggiuntivi
  • Diffidare da prezzi eccessivamente bassi
  • Diffidare da coloro che non effettuano il sopralluogo obbligatorio
  • Diffidare da intermediari che propongono un proprio tecnico ad un prezzo eccessivo

Se hai bisogno di un APE puoi contattarci direttamente tramite la pagina preventivi. La nostra offerta è limpida, semplice e senza sorprese: abbiamo un metodo standardizzato, senza intermediari che ci permette di offrire un servizio completo ed efficace ad un prezzo giusto

Perchè fare il certificato energetico?

L'APE è, come detto precedentemente, obbligatorio per legge. Le sue principali finalità sono:

  1. Strumento per valutare la convenienza economica dell'acquisto e della locazione di un immobile in relazione ai consumi energetici
  2. Strumento per consigliare degli interventi di riqualificazione energetica efficaci

Nonostante, per le costruzioni esistenti possa sembrare una mera pratica burocratica, l' APE è un documento che comporterà notevoli vantaggi nei prossimi anni. In particolare ci sarà:

  • Aumento del valore degli immobili caratterizzati da consumi energetici bassi al momento della vendita o dell'affitto
  • Incentivazione alla costruzione di edifici ad alto rendimento energetico e ristrutturazioni energetiche con evidenti miglioramenti del livello di inquinamento da anidride carbonica CO2

Differenza tra APE (attestato di prestazione energetica) e AQE (attestato di qualificazione energetica)

Una prima importante differenza sta nel soggetto che redige il documento: L' AQE può essere redatto dal progettista o dal direttore dei lavori, quindi da un tecnico abilitato che ha già avuto un ruolo nei lavori dell'immobile. Viene rilasciato dal costruttore e consegnato al comune insieme alle documentazioni per il rilascio della dichiarazione di fine lavori. L' APE invece va redatto da un Certificatore Abilitato ed indipendente

Seconda differenza sta nel fatto che nelll' AQE non è specificata la classe energetica dell'edifico. E' un documento che secondo il dlgs 311/06 doveva sostituire temporaneamente l' APE, in attesa che le regioni emettessero i decreti attuativi specifici

In generale oggi l' AQE è un documento meno utilizzato del passato, viene richiesto solamente in fase di "fine lavori" dal direttore dei lavori. Contattateci per maggiori informazioni

APE e firma digitale

L'attestato può essere firmato dal tecnico anche con la firma digitale, alcune Regioni utilizzano esclusivamente questo metodo per ricevere gli APE nel loro catasto energetico. I cittadini o i notai, per verificare la correttezza della firma digitale possono utiizzare questo link: Verifica firma digitale

La firma digitale ha completa validità legale e può sostituire la copia cartacea

Quando è obbligatorio redigere la Certificazione Energetica

I casi in cui bisogna affidare l'incarico di redigere un APE (Attestato di Prestazione Energetica) sono diversi e spesso poco chiari perchè oggetto di numerose modifiche normative negli ultimi anni.

Per un approfondimento esteso della normativa consiglio di leggere la Guida del Notariato.

La Certificazione Energetica è richiesta nei seguenti casi (aggiornamento Agosto 2017):

  1. Compravendita: trasferimenti a titolo oneroso (es. rogito, permuta)
  2. Donazione: trasferimenti a titolo gratuito
  3. Affitto di edifici o singole unità immobiliari
  4. Annunci di vendita o affitto di unità immobiliari (per determinare l'indice di prestazione energetica)
  5. Edifici di nuova costruzione al termine dei lavori.
  6. Ristrutturazione importante quando i lavori insistono su oltre il 25% della superficie dell'involucro (pareti e tetti) dell'intero edificio.
  7. Edifici pubblici ed aperti al pubblico.
  8. Per tutti i contratti nuovi o rinnovati per gestione degli impianti termici o di climatizzazione di edifici pubblici.

L'attestato va aggiornato in caso di lavori di riqualificazione o ristrutturazione che modificano la prestazione energetica dell'immobile, come ad esempio in caso di sostituzione degli infissi, della caldaia, posa di isolante, etc

Nel caso in cui un immobile sia stato dotato prima del 06.06.2013 di ACE (attestato di certificazione energetica) non è necessario venga sostituito dall'APE (attestato di prestazione energetica). Mentre l'AQE (attestato di qualificazione energetica) non può sostituire l'APE

In caso di dubbi e domande scrivere direttamente in fondo alla pagina

1. Compravendita: trasferimenti a titolo oneroso (es. rogito, permuta)

Prima del trasferimento dell'immobile e comunque sin dal momento della trattativa, il proprietario deve, a sue spese, far redigere l'Attestato e mostrarlo all'acquirente. Al momento del passaggio di proprietà, l'APE andrà consegnato al nuovo proprietario

Nell'atto di vendita va apposta una specifica clausola con la quale l'acquirente dichiara di aver ricevuto  le  informazioni  e  la documentazione,   comprensiva   dell’attestato,   in   ordine    alla prestazione  energetica  dell'immobile

Inoltre l'attestato di prestazione energetica (APE) deve essere allegato al contratto di vendita (art. 6 comma 3 del D.Lgs 192/05)

Le sanzioni per il proprietario inadempiente sono variabili tra i € 3000 ed i € 18000. E' stata eliminata la nullità dell'atto in caso di mancata allegazione

2. Donazione: trasferimenti a titolo gratuito (usufrutto, assegnazione alloggi, etc)

Nel D.Lgs 192/05 non si cita se in caso di trasferimento a titolo gratuito sia obbligatorio dotare l'immobile di APE ma secondo l'applicazione vigente (come indicato nello studio del Notariato), anche se non esistono specifiche sanzioni, bisogna dotare l'immobile di APE anche in caso di donazione.

In caso di eredità di un immobile, tra i documenti della successione non bisogna includere l'APE

3. Affitto di unità immobiliari

Nel nuovo contratto di locazione soggetto a registrazione va apposta una specifica clausola con la quale il conduttore dichiara di aver ricevuto informazioni ed attestato di prestazione energetica. In caso di affitto di singole unità immobiliari l'APE può non essere allegato al contratto ma va comunque obbligatoriamente redatto

Come in caso di compravendita, il proprietario (locatario) deve mostrare l'attestato di prestazione energetica durante le fasi di contrattazione e consegnarlo all'affittuario al momento della registrazione del contratto

Le conseguenze sono particolarmente onerose, se non si ha l'APE al momento della registrazione del contratto di affitto si incorre in una sanzione da euro 1.000 a euro 4.000. Se la durata della locazione non eccede i tre anni, la sanzione è ridotta alla metà

I controlli e le sanzioni possono essere commissurate dalla Guardia di Finanza o, all'atto della registrazione direttamente dall'Agenzia delle Entrate. Da alcuni mesi al momento della registrazione allo sportello dell'Agenzia delle Entrate, gli impiegati richiedono di visionare l'APE

4. Annunci di vendita di unità immobiliari

Su annunci immobiliari di vendita ed affitto di immobili, con qualsiasi mezzo d'informazione, deve essere inserita la prestazione energetica globale, la prestazione energetica dell'involucro e la classe energetica corrispondente. Approfondisci: Cosa scrivere nell'annuncio sulla prestazione energetica.

Quindi, affinchè l'annuncio contenga le informazioni in merito alle prestazioni energetiche, è necessario richiedere la redazione dell'attestato prima della pubblicazione. Le sanzioni per il responsabile dell'annuncio arrivano a 3000 euro. Approfondisci: Sanzioni Certificazione Energetica

5. Nuove costruzioni

La direttiva Europea e la legge nazionale sono molto severe sull'obbligo di dotare un immobile di nuova costruzione di APE (Attestato di Prestazione Energetica). L'obiettivo è quello di controllare l'effettiva rispondenza alle normative sul risparmio energetico. L'acquirente può tutelarsi ricevendo proprio l'APE prima dell'acquisto

La procedura prevede che al termine dei lavori, prima di richiedere il certificato di agibilità, il costruttore consegni al comune diversi documenti tra i quali anche l'APE. L'attestato deve essere redatto da un certificatore energetico indipendente ed estraneo alle altre fasi di progettazione e realizzazione dell'edificio (non può essere il progettista o il direttore dei lavori)

La procedura va compiuta anche in caso di "ristrutturazioni importanti" (interventi su una superficie maggiore del 25% dell'involucro) e interventi di "demolizione-ricostruzione"

In seguito interventi edili che prevedano la consegna di PdC, SCIA o CILA è obbligatorio che il direttore dei lavori o un tecnico incaricato consegnino l'AQE (Attestato di Qualificazione Energetica) per la fase di collaudo e fine lavori

6. Ristrutturazione importante

Il concetto di "ristrutturazione importante" è una delle principali modifiche della L. 90/2013. Vengono considerati tali, interventi comunque denominati, che insistono su oltre il 25% della superficie dell'involucro dell'edificio.

I casi che rientrano in questa voce sono innumerevoli e potrebbero portare ad una sensibile modifica delle tecniche edilizie. Per fare un esempio ricadono in questo campo la maggior parte dei rifacimenti delle impermeabilizzazioni dei tetti, della verniciatura delle superfici esterne, etc. Anche interventi che ricadono nella categoria "manutenzione ordinaria" possono essere ricondotti, dal punto di vista della normativa energetica, alla "ristrutturazione importante".

Ad ogni "ristrutturazione importante" bisognerà dotare l'immobile di APE.

7. Edifici pubblici ed aperti al pubblico

In edifici utilizzati da pubbliche amministrazioni e aperti al pubblico con superficie maggiore di 250 mq bisogna realizzare l'Attestato di Prestazione Energetica (APE). La norma prevede che in tutti gli edifici aperti al pubblico di superficie superiore a 500 mq l'attestato venga affisso all'ingresso dell'edificio o in altro luogo ben visibile al pubblico. L'obbligo è previsto dall'art. 6 del D. Lgs 192/05

Anche le scuole, entro i limiti prima descritti, devono dotarsi di Attestato di Prestazione Energetica (APE)

8. Contratti di gestione del clima in edifici pubblici

In caso di nuovi contratti o rinnovi relativi alla gestione degli impianti termici o di climatizzazione degli edifici pubblici si dovrà dotare l'immobile o la singola unità immobiliare dell' Attestato di Prestazione Energetica (APE)

Gestisci un immobile aperto al pubblico con superficie maggiore di 250 mq? Contattaci per sapere come stare in regola ed evitare le sanzioni

Se l'immobile è già dotato di ACE

Su questo punto la normativa è molto chiara: se un immobile è dotato di ACE (Attestato di Certificazione Energetica) in corso di validità (la validità si verifica nella prima pagina dell'attestato in alto a destra, sempre che siano stati regolarmente eseguiti tutti i controlli della caldaia), rilasciato prima dell'entrata in vigore del DL 63/2013, cioè in data 06.06.2013, non è necessario dotare l'immobile di APE

Ecco il testo di legge:

Art.6 comma 10 del D.Lgs 192/05: L'obbligo di dotare l'edificio di un attestato di prestazione energetica viene meno ove sia già disponibile un attestato in corso di validità, rilasciato conformemente alla direttiva 2002/91/CE.

Casi di esclusione dell'APE

I casi in cui non bisogna dotare l'immobile di un APE sono individuati dall'art.3 comma 3 del D. Lgs 192/2005 e richiamati anche dall'appendice A del DM 26/06/2015

  • gli edifici industriali e artigianali quando gli ambienti sono riscaldati per esigenze del processo produttivo o utilizzando reflui energetici del processo produttivo non altrimenti utilizzabili ovvero quando il loro utilizzo e/o le attività svolte al loro interno non ne prevedano il riscaldamento o la climatizzazione
  • edifici agricoli e rurali non residenziali sprovvisti di impianti di climatizzazione
  • i fabbricati isolati con una superficie utile totale inferiore a 50 metri quadrati salvo le porzioni eventualmente adibite ad uffici e assimilabili, purché scorporabili ai fini della valutazione di efficienza energetica.
  • gli edifici che risultano non compresi nelle categorie di edifici classificati sulla base della destinazione d'uso di cui all'articolo 3 del d.P.R. 26 agosto 1993, n. 412, il cui utilizzo standard non prevede l'installazione e l'impiego di sistemi tecnici di climatizzazione, quali box, cantine, autorimesse, parcheggi multipiano, depositi, strutture stagionali a protezione degli impianti sportivi.
  • gli edifici adibiti a luoghi di culto e allo svolgimento di attività religiose
  • i ruderi, purché tale stato venga espressamente dichiarato nell’atto notarile
  • i fabbricati in costruzione "al rustico" o nello stato di "scheletro strutturale" purché tale stato venga espressamente dichiarato nell’atto notarile

 

 

Sanzioni

L' articolo 15 del D.Lgs 192/05 è stato completamente modificato con l'entrata in vigore del DL 90/2013. Questo articolo determina le sanzioni a cui i diversi soggetti incorrono nel caso non venga rispettata la normativa sulla prestazione energetica

Per il certificatore energetico

Un certificatore o professionista qualificato che esegue un attestato di prestazione energetica o una relazione tecnica senza il rispetto dei criteri e delle metodologie della normativa vigente è punito con una sanzione variabile tra i 700 ed i 4200 euro. Le sanzioni vengono applicate dalle Regioni che hanno anche l'obbligo di comunicare l'inadempienza agli Ordini professionali.

Un certificatore o professionista qualificato che rilascia un APE o un AQE non veriterio, oltre a rischiare sanzioni penali, incorre nella sanzione pari all' 80% della parcella; inoltre l'autorità che applica questa sanzione deve avvertire il collegio professionale del certificatore per eventuali provvedimenti disciplinari (comma 3).

Va ricordato che le relazioni, l'APE, l'AQE, i controlli tecnici, etc sono resi in forma di dichiarazione sostitutiva di atto notorio ai sensi dell'articolo 47 del DPR 445/2000. Questo articolo prevede in caso di attestazioni false sanzioni gravi ed anche ipotesi di reato. E' importante quindi che le dichiarazioni rese dai tecnici siano veritiere.

Sanzioni in caso di vendita, di affitto ed annunci immobiliari

Gravi (in seguito alle modifiche del Decreto 63/2013 convertito con la Legge 90/2013) sono le sanzioni per proprietari, locatari o responsabili della vendita come le agenzie nel caso in cui al momento della contrattazione, vendita o affitto l'immobile non sia dotato di attestato di prestazione energetica.

  • Se l'immobile viene venduto senza essere dotato di attestato di prestazione energetica, il venditore incorre in una sanzione variabile tra i 3000 ed i 18000 euro.
  • Se l'immobile viene affittato senza essere dotato di attestato di prestazione energetica, il locatario incorre in una sanzione variabile tra i 1000 ed i 4000 euro.
  • Se l'annuncio di un immobile da vendere od affittare non contiene i parametri energetici, la sanzione amministrativa è variabile tra i 500 ed i 3000 euro.

Approfondisci quando bisogna dotare l'immobile di attestato di prestazione energetica.

Inoltre chi ha pagato la sanzione amministrativa per non aver allegato l’Attestato di Prestazione Energetica ai contratti di compravendita o affitto degli immobili non è esentato dall’obbligo di farlo redigere e presentarlo

Per il direttore dei lavori

Il  direttore dei lavori, come descritto nell' Art 8, deve consegnare al comune, contestualmente alla dichiarazione di fine lavori il certificato energetico e l'asseverazione per la conformità delle opere. Nel caso in cui non esegua questa prescrizione incorre nella sanzione variabile tra i 1000 ed i 6000 euro ed alla segnalazione al collegio professionale (comma 4). La sanzione viene applicata dal comune.

Per amministratore di condominio o proprietario di casa

Gli impianti di climatizzazione (come la caldaia per il riscaldamento) sono soggetti a operazioni di controllo e di manutenzione secondo le prescrizioni della normativa vigente.  Il proprietario, il conduttore, l'amministratore di condominio, o per essi un terzo, che se ne assume la responsabilità, se non rispetta queste normative è soggetto ad una sanzione variabile tra i 500 ed i 3000 euro (comma 5).

Per il costruttore

Il costruttore (o il proprietario) che ha realizzato una nuova costruzione o una ristrutturazione importante e non realizza l'attestato di prestazione energetica incorre in una sanzione variabile tra i 3000 ed i 18000 euro (comma 7)

Vetrina immobili

euro 32.000,00

Casa indipendente in Vendita

ISERNIA "C.DA CASTELROMANO"
fabbricato ad uso abitativo composto da cucina e soggiorno al piano primo, camera e cameretta al piano secondo con balcone, bagno e ripostiglio al piano terra, completamente arredata. Ottimo affare.

euro 250.000,00

Villa in Vendita

ISERNIA C.DA VALLESODA
Villa completamente immersa nel verde a pochi minuti dal centro composta da cucina, bagno, cantina e garage al piano seminterrato e cucina , soggiorno, tre camere, due bagni e terrazzo al piano terra. Il tutto con ampio terreno circostante completamente recintato.
coordinate Google maps: 41.582548, 14.249084

euro 140.000,00

Appartamento in Vendita

ISERNIA - VIA UMBRIA
Appartamento al secondo piano di una tranquilla palazzina composto da cucina, sala da pranzo, due camere e bagno con garage al piano seminterrato di circa mq. 25.

euro 210.000,00

Villa in Vendita

ISERNIA - C.DA TIEGNO
Villa a pochi minuti dal centro composto da tavernetta, bagno, cantina e garage al piano seminterrato, soggiorno, cucina, ripostiglio e bagno al piano terra e tre camere e bagno al piano primo. Con ampio terrazzo, giardino ben curato e terreno pertinenziale di circa Mq. 4000.

euro 250.000,00

Villa in Vendita

ATELETA (AQ)-VIA VENANZIO
Fabbricato per civile abitazione ma ottimo anche da destinare a B&B o Agriturismo vista la sua posizione geografica distante solo 15 minuti di macchina dagli impianti sciistici di Roccaraso (AQ). L'immobile, con terreno circostante di circa Mq. 2000, è composto da un piano seminterrato di circa Mq. 110; soggiorno, cucina, tre camere, bagno e ripostiglio al piano rialzato e mansarda parzialmente abitabile di circa Mq. 80.

euro 40.000,00

Terreno agricolo in Vendita

ISERNIA - C.DA SAN VITO
Terreno agricolo pianeggiante di circa Mq. 10000 situato nei pressi dell' Ufficio Provinciale della Motorizzazione Civile di Isernia.

euro 350.000,00

Villa in Vendita

FORNELLI (IS)
Villa con piscina, giardino ben curato e box auto in legno. Interni rifiniti nei minimi particolari e composta da un ampio soggiorno, sala da pranzo, cucina, tre camere, un vano ripostiglio e due bagni tutto su un unico piano.

euro 40.000,00

Casa indipendente in Vendita

ISERNIA - CENTRO STORICO
Porzione di fabbricato ad uso abitativo composto da cucina, soggiorno e bagno al piano primo; camera, cameretta e bagno al piano secondo; locale ripostiglio al piano seminterrato di circa Mq.4 e cantina di circa Mq.20.

euro 85.000,00

Casa indipendente in Vendita

CASTELPETROSO (IS)-CONTRADA PASTENA
Casa indipendente completamente ristrutturata e con vista panoramica su Campitello Matese composta al piano terra da angolo cottura, bagno e ampio salone con doppio ingresso di cui uno che da sulla strada e l'altro che da su un'area riservata con piccolo giardino e garage. Al piano primo troviamo due camere con balcone e bagno, mansarda parzialmente abitabile al piano secondo.

euro 165.000,00

Villetta a schiera in Vendita

MONTAQUILA (IS)
Villa in bifamiliare alla Frazione Taverna composta da cucina, bagno, ripostiglio e garage al piano seminterrato. Al piano terra troviamo un ampio soggiorno con sala da pranzo, cucina e bagno e tre camere e bagno al primo piano con balconi. Giardino di circa Mq. 180.

euro 200.000,00

Rustico / Casale in Vendita

CAROVILLI (IS)
Complesso immobiliare in Carovilli (IS) alla Località Fontecianella e precisamente:
-Casale ristrutturato composto da cucina, soggiorno e bagno al piano seminterrato, quattro camere da letto e due bagni al piano terra;
-piccolo fabbricato composto da una camera e bagno al piano terra e cantina al piano seminterrato.
Il tutto immerso nella natura con terreno di circa Mq. 720.000 in parte seminativo e in parte bosco ad alto fusto. All'interno della proprietà, che confina con il Torrente Tirina, vi è una sorgente di acqua minerale. Ottima soluzione per chi intenda avviare attività di Agriturismo, B&B e/o attività agricole varie.

euro 40.000,00

Casa indipendente in Vendita

BOIANO (CB)
Casa indipendente in Via Conte Ugone dislocata su due livelli e composta da cucina e ampio ripostiglio al piano terra, due vani e bagno al primo piano con ingresso che da su un'area esterna privata di circa Mq. 170.

euro 60.000,00

Casa indipendente in Vendita

CAROVILLI (IS)
Casa indipendente nel centro del paese dislocata su tre livelli e composta da un salone rustico e legnaia al piano seminterrato. Al piano terra troviamo la cucina, il soggiorno e il ripostiglio, due camere e bagno al piano primo.

euro 40.000,00

Appartamento in Vendita

BAGNOLI DEL TRIGNO (IS)
Appartamento con ingresso indipendente che affaccia sulla piazza del paese in posizione panoramica con prerogativa di vivere tutte le manifestazioni e feste popolari. L'immobile è composto da cucina abitabile con camino, due camere con balconi e bagno con vasca e doccia, termo-autonomo e infissi in legno con vetri atermici, al piano terra locale con bagno di pertinenza dell'immobile.

euro 65.000,00

Casa indipendente in Vendita

ISERNIA - C.DA CONOCCHIA
Casa indipendente, in buono stato, disposta su tre livelli in zona tranquilla a cinque minuti di macchina dal centro. Composta da garage e cantina al piano seminterrato; cucina, terrazzo, sala da pranzo e bagno al piano terra; due camere al piano primo con balconi.

euro 30.000,00

Casa indipendente in Vendita

ISERNIA - C.DA CONOCCHIA
Casa indipendente da ristrutturare, su due livelli di circa Mq. 41 ciascuno a cinque minuti dal centro.

euro 45.000,00

Casa indipendente in Vendita

CASTELPETROSO (IS) - FRAZIONE PASTENA
Casa indipendente situata al centro della borgata e alle spalle della Chiesa, dislocata su due livelli, parte parzialmente ristrutturata e parte da ristrutturare con box auto, legnaia, giardino di circa Mq. 200 e terreno edificabile di circa Mq. 800.

euro 300.000,00

Villa in Vendita

SANT'AGAPITO (IS)
Villa su due livelli, a pochi passi dal nuovo Polo Scolastico, composta da tre vani, bagno, cantina e garage al piano terra. Al primo piano, collegati anche da scala interna, troviamo l'ingresso, cucina, soggiorno, tre camere e due bagni. Terreno edificabile circostante di circa Mq. 1900.

euro 40.000,00

Appartamento in Vendita

BOJANO (CB)
Appartamento in zona centrale e in corso di ristrutturazione con modello CILA approvato dal comune di Bojano, composto da cucina/soggiorno, ripostiglio, bagno e due camere da letto. Al piano seminterrato cantina di pertinenza.

euro 19.000,00

Casa indipendente in Vendita

CASTELPETROSO (IS) - FRAZIONE CAMERE
Palazzo nobiliare costruito nel 1895, da ristrutturare ma già fornito di acqua e luce, dislocato su tre livelli, PT-1-2, di circa Mq. 100 ognuno. In zona tranquilla e panoramica con vista sulla valle del Matese. Antistante il fabbricato garage di pertinenza di circa Mq. 50.

euro 33.000,00

Casa indipendente in Vendita

PESCHE (IS)
Casa indipendente, da riadattare, ubicata nel centro storico alle spalle del Comune e in posizione panoramica, composto da cinque vani e due servizi su due livelli. Di pertinenza quattro locali deposito da ristrutturare nelle immediate vicinanze.

euro 30.000,00

Casa indipendente in Vendita

ISERNIA (IS)- CONTRADA CASTELROMANO
Casa indipendente da riadattare, disposta su due livelli con ingresso direttamente dalla strada principale della borgata, composta da ripostiglio di circa Mq. 10 al piano terra, cucina, sala da pranzo e bagno al primo piano e due camere al secondo piano, ogni piano misura circa Mq. 40.

euro 12.000,00

Casa indipendente in Vendita

ISERNIA (IS) - C.DA COLLE CROCE
Casa indipendente da ristrutturare, composta da cucina, camera e bagno su due livelli di circa Mq.40. Due locali deposito di pertinenza dell'immobile uno di circa Mq. 18 e l'altro di circa Mq. 10.

euro 35.000,00

Terreno agricolo in Vendita

ISERNIA - CONTRADA COLLE CIOFFI
Terreno agricolo di Mq. 2000 ricadenti in zona E/5 - coronamenti dei centri rurali. Ottima posizione panoramica e a 5 minuti dal centro. Con accorpamento massimo di Mq. 18000 è possibile costruire circa Mq. 200 di fabbricato con destinazione residenziale più Mq. 160 di fabbricato con destinazione agricola. Può accorpare chiunque, non c'è l'obbligo di iscrizione come coltivatore diretto o imprenditore agricolo.

euro 6.000,00

Casa indipendente in Vendita

GILDONE (CB)
In pieno centro, alle spalle dell'Ufficio Postale e a pochi passi dalla Piazza principale del Paese fornita di tutti i servizi. Fabbricato da cielo a terra disposto su quattro livelli, in posizione panoramica e da ristrutturare totalmente anche tetto e solai.

euro 90.000,00

Appartamento in Vendita

ISERNIA - CONTRADA CASTAGNA
Appartamento di circa Mq. 110, situato al piano terra di una villa di tre piani, in zona tranquilla e con ingresso indipendente. Attualmente allo stato grezzo con il vantaggio di poterlo rifinire secondo i propri gusti e con accesso diretto al giardino di pertinenza di circa Mq. 300.

euro 200.000,00

Terreno agricolo in Vendita

ISOLA DI VENTOTENE (LT)
Terreno di circa Mq. 1000, fronte mare con splendida vista panoramica e con coltivazione di fichi d'india secolari. All'interno grotta di circa Mq. 23, tipica del posto, da ristrutturare.
Al fondo sono già stati effettuati lavori di recinzione e terrazzamento con autorizzazione della Regione Lazio all'esecuzione di opere di manutenzione straordinaria e consolidamento statico con messa in sicurezza dell'ipogeo.

euro 360.000,00

Altro in Vendita

CANTALUPO NEL SANNIO (IS)
Fabbricato industriale, su due livelli, al piano terra due locali industriali di circa Mq. 300 ciascuno, uno con struttura in cemento armato e uno con struttura in acciaio, all'esterno area con pavimentazione industriale delimitata da pilastri in acciaio con possibilità di espansione del capannone. Terreno circostante di circa Mq. 3000 completamente recintato con tre accessi carrabili e uno pedonale. Al piano primo, dove si accede da due scale esterne da rifinire, abbiamo tre appartamenti di circa Mq. 100 ciascuno di cui uno già utilizzato a uso ufficio quindi da riadattare in caso di utilizzo come civile abitazione, uno da completare nelle rifiniture con ingresso in ampia zona living con angolo cottura, tre camere da letto e due bagni, l'altro allo stato grezzo.

euro 63.000,00

Altro in Vendita

ISERNIA - VIA LIBERO TESTA
Locale Commerciale situato in ottima posizione centrale, in prossimità del passaggio a livello. Il locale misura Mq. 30 e la vetrina affaccia sulla strada Via Libero Testa. In buono stato di manutenzione con bagno e antibagno. Attualmente il locale è libero quindi ideale per l'apertura di qualsiasi attività commerciale essendo una strada con alta affluenza di passaggio pedonale.

euro 15.000,00

Terreno agricolo in Vendita

CARPINONE (IS)
Si propone in vendita due lotti di terreno situati sulla strada Provinciale che da Isernia conduce a Carpinone. Il primo lotto, situato nelle vicinanze del Cimitero del paese, comprende un terreno di circa Mq. 6000 accessibile direttamente dalla Strada Provinciale, in parte seminativo e in parte bosco; il secondo lotto è situato all'ingresso del paese, anch'esso accessibile direttamente dalla Strada Provinciale e comprende un Rustico di due piani di circa Mq. 64 in totale, realizzato agli inizi del 1900 e necessita di lavori di ristrutturazione, il terreno agricolo circostante misura circa Mq. 1300.

euro 80.000,00

Casa indipendente in Vendita

ROCCHETTA A VOLTURNO (IS)
Casa indipendente molto antica ma in buono stato di manutenzione, situata all'ingresso del corso principale del paese. La casa si sviluppa su tre livelli, al piano rialzato troviamo una grande cucina di circa Mq. 25 con camino e spazio a sufficienza per un grande tavolo da pranzo, dalla cucina si accede, tramite scala interna al piano seminterrato, le cantine, interamente in pietra e solai a botte. Alle cantine, due grandi locali comunicanti tra loro di circa Mq. 42 ciascuno, è possibile accedervi anche da porta esterna adiacente l'ingresso principale della casa. Al piano primo di circa Mq. 140, si accede da scala interna e vi troviamo quattro grandi stanze, indipendenti tra loro, di cui tre con balcone e un bagno. La casa si presta benissimo alla trasformazione in un B&B essendo Rocchetta a Volturno una meta per il turismo sia estivo che invernale anche per la sua vicinanza a Roccaraso (AQ).

euro 95.000,00

Appartamento in Vendita

ISERNIA (IS)
Appartamento di circa Mq. 110 posto al secondo piano di una tranquilla palazzina, non servita da ascensore, nelle vicinanze dell'AUDITORIUM. In zona centrale e ben servita da Autobus Urbano e attività commerciali di ogni genere. L'appartamento termoautonomo, ampio e luminoso, è composto da ingresso, cucina abitabile, ampia sala da pranzo, due grandi camere da letto e un bagno finestrato con vasca. Ogni stanza della casa è servita da balcone. Locale sottotetto di circa Mq. 12, al quinto piano, di pertinenza dell'appartamento.

euro 135.000,00

Appartamento in Vendita

ISERNIA (IS) - SAN LAZZARO
In zona tranquilla, nelle vicinanze del Polo Scolastico di San Lazzaro, appartamento di Mq. 140 posto al primo piano di un palazzo costruito negli anni'80.
L'appartamento, servito da ascensore, è composto da ingresso, ampia cucina con balcone, doppio salone molto luminoso con balcone e finestra, tre camere da letto di cui due matrimoniali servite da balcone e una cameretta con finestra. Due spaziosi bagni finestrati di cui uno con doccia e vasca e l'altro di servizio/lavanderia. Di pertinenza dell'appartamento abbiamo un locale sottotetto al settimo piano di circa Mq. 10, al piano seminterrato una cantina di circa Mq. 10 e un garage di Mq. 20 con allaccio idrico e accessibile anche dal corridoio cantine.

euro 140.000,00

Appartamento in Vendita

ISERNIA (IS)
Ampio e luminoso appartamento di circa Mq. 140 posto al secondo piano di un tranquillo condominio servito da ascensore e con servizio di portineria. In posizione centralissima, a soli 50 metri dalla Stazione Ferroviaria. L'appartamento è composto da ampio ingresso, cucina abitabile e spaziosa sala da pranzo servite entrambe da balconi. Adiacente la cucina troviamo un comodo ripostiglio e un bagno di servizio/lavanderia finestrato. Due camere da letto matrimoniali, una cameretta e bagno finestrato con vasca per quanto riguarda la zona notte. L'appartamento ha come pertinenza un locale sottotetto di circa Mq. 25.

euro 60.000,00

Casa indipendente in Vendita

SANT'AGAPITO (IS)
Appartamento con ingresso indipendente a cinquanta metri dalla piazza principale del paese e con stupenda vista panoramica. L'appartamento si sviluppa su due livelli con accesso da scala esterna privata, in buone condizioni e impianto di riscaldamento autonomo a metano. L'appartamento, raggiungibile con la macchina e con antistante parcheggio comunale, è composto da ingresso/soggiorno, cucina con camino e bagno finestrato con vasca, un ampio locale ripostiglio, una camera matrimoniale con balconcino e camera con bagno. Al piano seminterrato, con ingresso dall'esterno, cantina di pertinenza.

euro 190.000,00

Villa in Vendita

MACCHIA D'ISERNIA - LOCALITA' CAMPOLARGO
Villa dislocata su due livelli, in zona tranquilla, a dieci minuti da isernia e divisa in due appartamenti indipendenti di pari metratura uno al piano terra e uno al piano primo. Al piano terra ingresso in ampio salone con balcone e camino, angolo cottura, bagno finestrato con doccia, due camere di cui una servita da balcone. Al piano primo si accede da scala esterna e si compone di ingresso, angolo cottura con finestra, ampio soggiorno/sala da pranzo con doppio accesso al balcone e camino, una camera matrimoniale, due camerette con balcone e bagno finestrato. Completano la proprietà due box auto posti sul retro della casa, giardino, e terreno circostante di circa Mq. 6000 tutto completamente recintato.

Privacy    |    Mappa del sito     |    Contatti    |   Seguici su:    Icona Facebook  
Immobiliare ICF di Iafrancesco Concettina - P.I. 00958630949 By Computer Art arl - www.computerart.eu